Progettazione, calcolo e verifica degli impianti anticaduta Linee Vita


Ravaioli 
si occupa da diversi anni della progettazione e del collaudo delle Linee Vita da tetto. Realizziamo accurati interventi di verifica e revisione degli impianti anticaduta previsti dalla normativa UNI EN 795, in tutto il territorio di Cesena e Predappio, così come nella zona di Forlì.

La progettazione dei sistemi di sicurezza comprende le prove di carico adeguate a simulare il peso di un futuro operaio. In caso di importanti danneggiamenti a Linee Vita preinstallate, ci occupiamo dell’estrazione del sistema e della progettazione di un nuovo impianto. 

Grazie al calcolo e alle prove di carico, siamo sempre certi di realizzare un lavoro perfetto e affidabile. Allo stesso modo, nel caso di collaudo e revisione di un impianto, ci preoccupiamo di accertare la sicurezza della struttura.

Se vuoi effettuare la verifica e l’estrazione dell’impianto di Linee Vita sul tuo tetto, per realizzarne uno nuovo, affidati alla progettazione Ravaioli, a Cesena, Predappio e nel resto della regione.

Elementi fondamentali per una perfetta progettazione

 

Per effettuare una corretta progettazione dei sistemi di ancoraggio, è fondamentale valutare:

– Le dimensioni e le caratteristiche dell’edificio

– La forma della copertura e la tipologia di materiale con cui è realizzata

– La presenza di sistemi di isolamento

Efficacia del progetto

Altri accorgimenti da valutare in relazione all’utilizzo, sono:

– La facilità d’uso dell’impianto e gli spazi necessari per il normale movimento dell’individuo

– Valutare le distanze anticaduta, le pendenze e le possibili oscillazioni post caduta

– Modalità di accesso e transito sul luogo di lavoro

– Piani di emergenza con sottoscrizione dei tempi in cui è possibile raggiungere l’edificio per eventuali interventi sanitari d’urgenza. Nel caso in cui l’edificio non sia raggiungibile entro un massimo di 30 minuti, è necessario prevedere la presenza di ulteriori ancoraggi per il recupero del lavoratore caduto.